Quattro indiani denunciati per estorsione

Carabinieri

I Carabinieri delle stazioni di Borgo Pogdora e di Borgo Grappa hanno arrestato quattro cittadini indiani residente a Le Ferriere per il reato di tentata estorsione ai danni di un connazionale.  Le indagini svolte dai militari dell’Arma in seguito alla denuncia sporta dalla vittima: secondo quanto accertato i quattro residenti a Latina, lo scorso 22 luglio dietro la richiesta di 2 mila euro per la successiva riconsegna, si sono impossessati dei suoi documenti di identità. che sono stati rinvenuti nel corso di una perquisizione domiciliare eseguita e poi riconsegnati all’ avente diritto.  Durante la stessa operazione, poi i carabinieri nell ’abitazione nella disponibilità di due dei cittadini indiani denunciati, hanno anche rinvenuto 245 grammi di papaveri da oppio e 352 capsule di “spasmo proxyvon plus 2”. Tutto è stato sequestrato mentre i due sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e condotti nella casa circondariale di via Aspromonte a diposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *