Minturno

E’ stata protocollata l’istanza rivolta al Sindaco di Minturno per richiedere il riprestino delle agevolazioni sulle tariffe vigenti degli abbonamenti sui parcheggi. L’iniziativa, che èè nata dalla proposta di Giuseppe Pernice, componente del Coordinamento Comunale di Santi Cosma e Damiano, è stata subito sottoscritta dal Coordinatore, Salvatore Viccaro e condivisa con i coordinamenti dei vicini comuni di Castelforte, nella persona del Portavoce Vincenzo Gagliardi e di Minturno nella persona del Commissario nonché Vice Portavoce Regionale Enrico Tiero. Nella nota protocollata al Comune di Minturno, i tre coordinatori, facendo appello alla sensibilità del Sindaco Stefanelli sulle problematiche di carattere comprensoriale, hanno chiesto di ripristinare le agevolazioni tariffarie per gli abbonamenti sui parcheggi, previsti già in passato e poi abrogati, anche in considerazione del nuovo affidamento del servizio che sembra essere imminente. Nella nota si evidenzia come la città di Minturno è punto di riferimento per l’intero comprensorio per la presenza del litorale marino che ne è il naturale sbocco balneare e per lo scalo ferroviario, praticato da centinaia di persone al giorno, oltre che per altri tipi di servizi di carattere sanitario o di altra natura. Il coordinatore Salvatore Viccaro ha voluto ringraziare il componente Giuseppe Pernice, latore dell’iniziativa e i responsabili dei coordinamenti dei comuni vicini che subito hanno condiviso l’istanza, segno di un’unità importantissima per poter affrontare e discutere con serietà e serenità su tematiche di carattere comprensoriale che interessano la vita quotidiana dei cittadini. Ha sottolineato Viccaro: “Questa è la seconda iniziativa di cui ci facciamo promotori da quando si è costituito il coordinamento, segno di una forte volontà da parte di tutti i componenti di contribuire a lavorare per il paese e per il comprensorio. Ringrazio l’amico Pernice per l’impegno e auspico, anzi sono certo, che il Sindaco di Minturno vorrà prendere in seria considerazione questa nostra istanza che va a beneficio di tutto il comprensorio, dei cittadini di Castelforte e Santi Cosma e Damiano, ma anche della stessa città di Minturno che vedrebbe senza dubbio un incremento delle presenze.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui