I primi possibili assessori dei Cinquestelle di Formia

Antonio Romano
Delio Fantasia
Domenico Paone

I Cinquestelle formiani non vogliono capire che è prassi istituzionale non presentare mai la squadra di governo, se no si rischia di fare la fine di Luigi di Maio che due giorni prima ha presentato la squadra di governo e che poi con l’andamento del voto si è trovato con il cerino in mano. E meno male che parlano a suo tempo con uno dei responsabili del meet up di Formia l’abbiamo fatto ragionare sul numero degli assessori (ne avevano previsti solamente quattro), quando la legge dice chiaramente che devono essere almeno un terzo del consiglio comunale e che con le pari opportunità due devono essere delle donne. Ma andiamo a vedere quali sono le novità sulla squadra del futuro governo cittadino se i Cinquestelle vinceranno a Formia:

“Il candidato sindaco e la lista del Meetup 5 Stelle di Formia hanno già definito con un mese e mezzo di anticipo quali saranno due degli assessori che andranno a ricoprire incarichi nella giunta municipale in caso di vittoria. Il meetup convocato nei giorni scorsi ha ritenuto valida e fatta propria la proposta del candidato sindaco Antonio Romano di designare Domenico Paone quale futuro Assessore allo Sviluppo Economico e Delio Fantasia futuro Assessore alla Ripubblicizzazione dell’Acqua, che, inoltre, avrà anche anche delega alla Trasparenza degli Atti Amministrativi.  Il meetup ha inoltre deciso di indire una sorta di avviso pubblico per curriculum con il quale saranno scelti l’Assessore al Bilancio, Tributi e Patrimonio, l’Assessore all’Urbanistica e Opere Pubbliche, e l’Assessore all’Ambiente. Il sindaco assumerà l’interim dell’Assessorato alla Mobilità e le altre deleghe assessorili saranno distribuite a tutti i Consiglieri comunali eletti con il Meetup 5 Stelle. La scelta dei futuri assessori Domenico Paone e Delio Fantasia, entrambi iscritti al Meetup 5 Stelle di Formia, è stata compiuta per le specifiche competenze che hanno maturato nel tempo, l’immediata disponibilità a svolgere il ruolo che in caso di vittoria gli sarà assegnato, profonda conoscenza dei problemi del territorio, capacità di ascolto e confronto, predisposizione a impegnarsi in ruoli così delicati e gravosi. A oggi il Meetup 5 Stelle di Formia è l’unica lista, dopo votazione interna tra gli iscritti, ad avere un candidato Sindaco ufficiale, una lista e un programma elettorale completo, una compagine assessorile già definita. Ciò consentirà di aver maggior tempo a disposizione per confrontarsi con i cittadini sui veri problemi della città, senza aspettare che altri candidati sindaci, ancora senza investitura, “scopiazzino” i loro programmi giusto per far vedere di avere un programma elettorale.”

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *