I preparativi dei festeggiamenti dei Santi Patroni Marciano ed Erasmo

Fabio Concato
Statue
Locandina Festa

Cominciano i preparativi dei santi Patrono Erasmo e Marciano, patroni di Gaeta e dell’intera Arcidiocesi. Tra le iniziative programmate, si segnala  lo spettacolo musicale principale del 3 giugno prossimo che vedrà Fabio Concato, uno dei migliori esponenti della musica d’autore italiana, “un artista che ha saputo narrare in maniera molto personale le piccole e grandi storie della quotidianità”, in concerto al Molo Sanità. Fabio Concato proporrà  un viaggio carico di ricordi ed emozioni tra i suoi successi, attraverso nuove atmosfere musicali, tutte da scoprire: dalle prime canzoni, ai suoi successi, fino ai brani dell’ultimo album “Tutto qua”. Con lui, sul palco, i suoi strepitosi amici Musici: Ornella D’Urbano (arrangiamenti, piano e tastiere), Gabriele Palazzi Rossi (batteria), Stefano Casali (basso), Larry Tomassini (chitarre). Confermate dunque serate di musica popolare e di musica leggera.  Allo stesso modo l’ importante e sentita tradizione religiosa degli stessi Festeggiamenti Patronali non farà a meno di riproporre momenti suggestivi uniti ad  importanti innovazioni. La Chiesa Cattedrale, con il suo Parroco ed il suo Comitato chiamano quindi la città a raccolta per onorare  i Santi che per primi diffusero il culto cristiano nella nostra terra. Un vivo ringraziamento è doveroso rivolgerlo a tutti i gaetani, ed in particolare alle attività commerciali, alle aziende e a tutti gli operatori locali, che con le loro offerte e i loro suggerimenti stanno contribuendo ogni anno sempre più alla valorizzazione di questa attesa ricorrenza, così affettuosamente celebrata e tramandata dai nostri padri Quest’anno il Comitato Organizzatore Santi Patroni di Gaeta ha riservato un’ attenzione particolare al contributo “Caritas” che sarà completamente devoluto alle popolazioni terremotate del Centro Italia.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *