Premiato con le stelle nella Guida Michelin il ristorante di Ponza “L’Acqua Pazza”

Ristorante “l’Acqua Pazza”

Tra i ristoranti premiati con le stelle dalla Guida Michelin del 2020 c’è anche un ristorante della provincia pontina. La 65esima edizione della Guida Michelin Italia, che si conferma la seconda più stellata al mondo, è stata presentata nella mattinata del 6 novembre nel corso di una cerimonia a Piacenza.  E nella prestigiosa guida che assegna le stelle ai ristoranti del Paese figura anche l’Acqua Pazza di Ponza dei coniugi Gino Pesce e Patrizia Ronca, che si trova nella piazza principale dell’isola pontina,  premiato con una stella. Si legge nella Guida che  “e’ il riferimento gourmet di Ponza,  sito lungo lo splendido proscenio del porto, un anfiteatro sul mare da godersi appieno anche grazie al servizio all’aperto, mentre i piatti cucinati dalla padrona di casa celebrano i prodotti dell’isola – dai crudi all’omonima acqua pazza – con un pizzico di fantasia”.  E’ il solo ristorante della provincia pontina che figura nella prestigiosa guida, mentre sono 30 quelli stellati nel Lazio, la maggior parte a Roma (24), poi uno a rieti, uno a Frosinone e tre a Viterbo.  Nella Guida Michelin 2020,sono 374 ristoranti stellati; 11 quelli che propongono una cucina che “vale il viaggio”, e quindi le 3 stelle Michelin, mentre sono 35, con due novità, quelli che “meritano una deviazione”, e quindi le 2 stelle Michelin ed infine 328 i ristoranti dalla “cucina di grande qualità, che merita la tappa”, dei quali 30 new entry. La Lombardia è la regione più stellata con 62 ristoranti seguita dal Piemonte con 46 ristoranti e dalla Campania con 44 ristoranti. Tra le province, Napoli è sempre in vetta con 26 ristoranti, Roma in seconda posizione con 24, segue poi Milano con 20 ristoranti.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *