Premiata l’azienda Rizzardi di Sabaudia

I Rizzardi

Il presidente del Consiglio regionale Mauro Buschini ha conferito il riconoscimento “Made in Lazio” a cinque aziende della regione, una per ciascuna provincia, che si sono contraddistinte per originalità, innovazione, coraggioe capacità di essere protagoniste nel Lazio e nel mondo. Un riconoscimento che rappresenta anche la vicinanza dell’istituzione regionale al sistema produttivo dei territori, alle 660mila imprese in gran parte medio piccole che rappresentano il motore dell’economia. Per la provincia pontina il premio è andato a Damiano e Corrado Rizzardi per l’aziende Rizzardi di Sabaudia in quanto lo storico cantiere navale, fondato da Gianfranco Rizzardi e oggi gestito dai figli, dopo una fase di transizione durata alcuni anni ha ripreso la sua attività produttiva, riposizionandosi sul mercato internazionale in un contesto di primo piano. L’ultima linea di produzione è il “Rizzardi InSix” , un open-coupé planante di 62 piedi  – poco meno di 19 metri –  presentato ai Saloni di Cannes e Genova, che si è aggiudicato il premio “Barca dell’Anno” istituito dalla rivista Vela&Motore. Un lavoro frutto di importanti investimenti in ricerca e sviluppo, con soluzioni tecnologiche avanzate e particolari aspetti tecnici e di interior design. Per le altre province il riconoscimento è stato consegnato a Giorgia Pontetti per Ferrari Farm, a Petrella Salto (provincia di Rieti); Francesca Ossani, presidente Ica Foods International srl (Pomezia, Roma); Massimo Panetti e Simone Panetti per l’azienda Panetti di Canino (Viterbo); Marco Iacobelli e Gabriele Cedrone per Wine Listening di Sora e San Donato Val Comino (Frosinone).

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *