Locandina Biodinamica

Sono incontri che servono a coloro che vi parteciperanno a trovare, o meglio,  a ritrovare l’armonia per l’ambiente e di attuare delle buone pratiche per la salvaguardia del Creato. Infatti sabato 25 febbraio dalle ore 15 alle ore 17, presso l’aula magna dell’ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE “DONNA LELIA CAETANI” in via dell’Irto – Località Pontenuovo (SERMONETA), si svolgerà il primo dei 6 incontri dedicati all’Agricoltura Biodinamica dal titolo: “Pratiche innovative, sostanze, forze ed energie vitali per il nostro benessere e per la salute delle piante e della Terra”. INTERVIENE il dott. Pasquale Falzarano, direttore e responsabile tecnico di Agrilatina, esperto di Biodinamica. (Ingresso libero) “Mangiare è un atto agricolo” con questa citazione di W.Berry, Pasquale Falzarano introduce un argomento di grande attualità che spiega il rapporto stretto tra un tipo di coltivazione attenta e rispettosa della natura, un prodotto agricolo sano e il benessere dei consumatori. Ha affermato Falzarano: “Con l’agricoltura biodinamica si può produrre cibo speciale, buono e sano. Un cibo ricco di forze vitali. Per questo con il seminario intendiamo affrontare e illustrare un percorso fatto di pratiche innovative, sostanze, e reale conoscenza del metodo biodinamico per il nostro benessere e per la salute delle piante, degli animali e della terra”.Gli incontri successivi si svolgeranno: 11 e 25 marzo – 8 e 22 aprile – 6 maggio 2017 – dalle 15 alle 17. L’agricoltura biodinamica si basa principalmente sull’uso di particolari preparati naturali e su una serie di accorgimenti pratici come le rotazioni, il sovescio e il calendario lunare. Tutto questo tende a migliorare la vitalità e la fertilità naturale dei terreni, si migliora, ad esempio, il processo della fotosintesi, con prodotti più ricchi di sapore. I prodotti biodinamici si riconoscono per avere, oltre alla certificazione obbligatoria ai sensi delle leggi europee sul biologico, anche il marchio “Demeter”. Il Gruppo Agrilatina nasce nel 1985 dalla proposta e dai positivi impulsi di Pasquale Falzarano, che è l’attuale direttore e responsabile tecnico della società. Il gruppo Agrilatina ha praticato l’agricoltura Biologica fin dal 1987 e applica l’agricoltura Biodinamica dal 1993. Per tutte le informazioni è possibile consultare il sito http://www.unitresermoneta.it/ Email: unitresermoneta@gmail.com – 328 3781152 Pagina Facebook: Unitre Sermoneta L’Unitre Sermoneta è un’associazione aderente all’Associazione Nazionale delle Università della terza età avente sede in Torino, Corso Francia n°5, senza scopo di lucro, aperta a tutti coloro che abbiano compiuto la maggiore età, senza alcuna distinzione di razza, religione, nazionalità, condizione sociale, convinzione politica, nel pieno rispetto dei principi di democrazia, apartiticità ed aconfessionalità. La finalità dell’Unitre è di promuovere cultura e socialità facendo sì che gli associati sappiano trasformarsi da forza-lavoro in forza-cultura aiutandoli a liberare la loro creatività, a risvegliare interessi sopiti o mai coltivati, mediante l’attivazione di corsi e di laboratori su argomenti specifici e con la realizzazione di altre attività, predisponendo ed attuando iniziative concrete. L’Unitre si basa sul volontariato di tutti gli aderenti che desiderano collaborare al progetto rivolto all’Uomo di tutte le età allo scopo di attuare, quindi, un messaggio di educazione permanente, ricorrente e rinnovata, favorendo anche l’incontro di generazioni e di strati sociali diversi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui