Potenziamento energetico a Cisterna di Latina

Piazza Savona a Cisterna

Si vuole aumentare l’illuminazione di Piazza Savoia, a Cisterna e contemporaneamente risparmiare fino all’80% di energia: questo è’ il progetto dell’amministrazione comunale che ha appaltato i lavori per il potenziamento e lefficientamento energetico di Piazza Amedeo di Savoia. Si tratta di un intervento molto atteso reso possibile dalla partecipazione dell’Ente, anche su impulso dei gruppi d’opposizione, ad un bando specifico del ministero dello Sviluppo Economico. Il progetto prevede il potenziamento dell’attuale impianto con la posa in opera di nuovi corpi illuminanti nelle zone buie della Piazza, la sostituzione di tutti i vecchi fari con dei più moderni ed efficienti led, nonché il rinnovo dei caratteristici diffusori presenti a forma di vela. L’intervento si innesta in un quadro più ampio di lavori che interesseranno il centro urbano di Cisterna tra la fine del 2019 ed il 2020. Tra questi ci saranno il rifacimento della viabilità della circonvallazione(via Leonardo da Vinci, via Po, via Guido D’Arezzo e via Benedetto Croce), la riqualificazione del Corso della Repubblica, la sistemazione della stessa Piazza Amedeo di Savoia e dell’annessa scalinata, nonché la riqualificazione di Piazza Caetani. Sempre nell’ottica della valorizzazione del centro urbano ci sono i piani in fase di redazione da parte dell’Ufficio tecnico relativi alla valorizzazione delle attività artigianali e commerciali all’interno del centro storico nonché quello per l’arredo esterno delle attività commerciali. Ha commentato il vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici Vittorio Sambucci:  “L’amministrazione Carturan, come promesso in campagna elettorale  sta mettendo in atto quei progetti programmati per dare maggior decoro al nostro centro urbano con un’attenzione particolare al risparmio energetico. Siamo costantemente impegnati, a volte anche rincorrendo le emergenze, in un lavoro di riqualificazione e miglioramento della viabilità. Siamo certi di poter dare, da qui ai prossimi due anni, una svolta importante alla città, ovvero strade finalmente percorribili e pubblica illuminazione ottimale”.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *