Ponza è restata senz’acqua per maltempo

Ponza

L’isola di Ponza è rimasta senz’acqua in alcune zone per motivi di trasporto della nave cisterna che non è partita per maltempo, creando ovviamente dei disagi e problemi nella fornitura idrica sull’isola pontina.  A darne comunicazione la stessa Acqualatina, la quale ha fatto sapere che “a causa del perdurare delle condizioni meteo avverse che non permettono lo scarico delle navi cisterna, l’interruzione idrica si protrarrà fino a domani 22 marzo 2018”. Diverse le zone interessate: Le Forna , Campo Inglese, Pontone, Conti Alto, S. Maria Alto. La società di gestione idrica della provincia ha fatto le scuse agli utenti per il disagio e ha fatto sapere che “sarà cura di Acqualatina fornire informazioni in merito all’evolversi degli eventi.”

 

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *