Plastic free: a Sabaudia arrivano gli ecocompattatori

Ecocompattatori

L’Amministrazione comunale di Sabaudiastaproseguendo il cammino intrapreso nell’azione di sensibilizzazione della cittadinanza allatutela dell’ambientee al potenziamento della raccolta differenziata dei rifiuti. L’iniziativa, finanziata dalla Regione Lazio, prevede che a fronte del conferimento di bottiglie di plastica si accumulino eco punti che danno la possibilità di ricevere gratuitamente una borraccia in alluminio riutilizzabile. Occorre recarsi presso gli uffici di via Principe di Piemonte (dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 13 e martedì e giovedì anche dalle 15alle 18:) dove sono attivi un eco compattatore ed un distributore di borracce.  Al fine di poter coprire la platea più ampia possibile, ogni persona potrà prelevare una sola borraccia. Il funzionamento è semplice: bisogna inserire, una alla volta, nell’apposito eco-compattatore le bottiglie di bevande in plastica svuotate e conservare il coupon emesso. Ogni bottiglia darà diritto ad un eco-punto, al raggiungimento di 10 eco-punti verrà rilasciato dagli uffici competenti un buono con il quale si potrà ritirare la borraccia in alluminio riutilizzabile. L’eco-compattatore riduce il volume del rifiuto di venti volte permettendo  la consegna del materiale direttamente alle aziende di riciclaggio evitando sia i passaggi in discarica, per essere separati e compressi, sia quello nei siti di stoccaggio, concorrendo così alla riduzione della produzione di rifiuti in plastica e a riciclare quelli esistenti. 

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *