L’allenatore della Lazio teme il Dnipro: «Non possiamPioli: «Gruppo competitivo».  Markevych: «Lazio inesperta»o sottovalutare nessuno, proveremo a fare del nostro meglio e a qualificarci»

Il sorteggio di Europa League che ha accolto la Lazio dopo la sconfitta contro il Bayer Leverkusen, opporrà agli uomini di Pioli il Dnipro.

IL DNIPRO: – Myron Markevych, allenatore dei vice campioni di Europa League, parla cosi: “Mi sembra il gruppo dell’annata scorsa, con i biancocelesti al posto dell’Inter e il Rosenborg al posto del Qaraba? La Lazio è una grande squadra, ma la sconfitta contro il Bayer Leverkusen indica che manca un po’ d’esperienza europea. Lazio come squadra favorita? Non si sa, è presto per fare previsioni di questo tipo. Considerato che l’anno scorso abbiamo raggiunto la finale, la qualificazione ai sedicesimi è l’obiettivo minimo per noi”.Il difensore Artem Fedetskiy commenta il sorteggio per i suoi compagni: “Ogni club si preparerà a battersi con noi con motivazione particolare, ma la nostra esperienza ci sarà d’aiuto. Abbiamo iniziato abbastanza male questa stagione, ma sono sicuro che in autunno riprenderemo a correre come l’anno scorso. La Lazio è probabimente la favorita nel nostro girone, ma anche il Rosenborg è molto forte e il St-Étienne lo conosciamo bene. Il nostro scopo è ripetere una stagione simile a quella dello scorso anno“.

admin
Author: admin

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui