Terapia

Una donna di nome Roberta in questa emergenza del coronavirus ha perso la mamma. Molte persone hanno dovuto farsi carico della cura di persone care, completamente abbandonate a se stesse, io sono una di queste, ma sono fortunata perché posso permettermi un percorso di terapia post-traumatica. Ma penso a tutte quelle persone che non possono permetterselo, non hanno un lavoro, ma stanno vivendo esperienze traumatiche. Per questo Roberta, con una petizione pubblicata su Change.org, chiede che il Governo preveda una aiuto economico finalizzato al supporto psicologico per queste persone:

“A causa del virus Covid19 e dell’impossibilità di ospedalizzare tutti i pazienti, molte persone hanno dovuto farsi carico della cura di persone care, completamente abbandonate a se stesse. Io sono una di queste, ma io sono una privilegiata perché posso permettermi economicamente di affrontare un percorso di terapia post traumatica, per provare ad affrontare e superare quello che ho dovuto vivere in questo terribile marzo 2020 e soprattutto la perdita di mia madre. Ho pensato però a tutti quelli che non possono permetterselo, perché non hanno più un lavoro o fanno fatica ad arrivare a fine mese. Il fatto che non possano elaborare il lutto e la perdita porterà sicuramente a delle ripercussioni psicologiche spesso anche gravi.  Per questo chiedo che venga preso in considerazione, nelle misure di sostegno agli italiani, un aiuto economico finalizzato al recupero psicologico. Non sono una politica, né un’economista, ma penso che sia dovere di uno stato democratico, in una situazione di crisi, pensare a chi ha sofferto e ha lottato in totale solitudine, abbandonato dal sistema sanitario e dalle istituzioni. 
Viviamo in un’era moderna, dove la psicoterapia è ormai riconosciuta come parte  fondamentale nella cura delle persone. Sarebbe un segnale importante per tutti noi che  quantomeno venisse presa in considerazione la proposta.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui