Ottobre Rosa a Cisterna: il programma

Locandina

Ancora una volta torna l’Ottobre Rosa a Cisterna con un mese di iniziative, incontri ed approfondimenti in nome della prevenzione ed informazione sultumore al seno, e non solo. Ricco di appuntamenti il calendario per l’iniziativa organizzata dalla Consulta delle Donne in collaborazione con la Pro Loco, il Comune e con l’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Latina. Alle 20 di martedì 1°ottobre l’inaugurazione della manifestazione con la tradizionale accensione in rosa della Dea Feronia in piazza XIX Marzo. Con il patrocinio della Provincia di Latina, della Asl, dell’ Andos. di Aprilia, Velletri e Latina, della Lilt, della Croce Rossa e Breast Unit, l’Ottobre Rosa 2019 sarà all’insegna del coinvolgimento a tutto tondo, partendo dalla volontà della Consulta di costruire una rete territoriale utile per tutta la cittadinanza, comprese le fasce più giovani, a partire dal diretto interessamento di medici ed associazioni specializzate. Grande attenzione per l’appuntamento di domenica 6 ottobre, dalle ore 10 presso Palazzo Caetani: si inizierà con la colazione offerta dalla Consulta e la presentazione nel dettaglio dell’Ottobre Rosa. Seguiranno poi i saluti delle istituzioni e l’avvio della tavola rotonda che affronterà i vari step della malattia, dalla prevenzione alla diagnosi fino alla cura, coinvolgendo gli attori essenziali per una efficiente rete territoriale che daranno il loro supporto ed indirizzo e racconteranno le proprie esperienza. Durante quella mattinata sarà possibile prenotare in loco le visite di screening e prevenzione.  Hanno spiegato dal Comune di Latina: “Inoltre, novità di quest’anno, sarà possibile per specifiche esigenzeeffettuare ecografie e prenotare mammografie. Con un occhio anche alla prevenzione maschile, altra novità assoluta è rappresentata dalla possibilità di prenotare visite urologiche per gli uomini. E siccome non è mai troppo presto per imparare a fare prevenzione, la Consulta in collaborazione con la Asl Latina ha organizzato anche un’iniziativa dedicata esclusivamente ai ragazzi e ai loro genitori sul tema del Papilloma Virus, prevista per il 16 ottobre presso il Liceo Ramadù”. Ha commentato il sindaco Mauro Carturan: “La prevenzione, l’informazione e quindi la diagnosi precoce  restano per ora le cure più efficaci contro il tumore al seno. Per questo l’iniziativa portata avanti sul nostro territorio comunale dalla Consulta delle Donne di Cisterna è preziosa e va sostenuta. Mi auguro che le nostre concittadine partecipino a tutti gli eventi in programma e che contribuiscano alla diffusione del messaggio di sensibilizzazione”. Ha affermato Alessandra Pontecorvi, presidente della Consulta delle Donne di Cisterna:  “Possiamo dire con soddisfazione di aver centrato l’obiettivo che ci eravamo prefisse già dallo scorso anno, ovvero quello di farci promotrici e costituire una vera e propria rete territoriale utile, per le donne e non solo, alla prevenzione ed informazione. L’Ottobre Rosa quest’anno è un intero mese a servizio della città, e ciò non sarebbe stato possibile senza il supporto organizzativo dell’Ordine dei Medici e dalla ASL, che ringrazio sin da subito. Così come ringrazio sentitamente tutti i medici che hanno dato disponibilità per effettuare le visite nel corso del mese e che prestano gratuitamente il loro servizio. Queste collaborazioni ci hanno permesso di rendere più completo e differenziato il percorso di visite e screening che offriamo alle donne. E anche se l’Ottobre Rosa nasce come evento di sensibilizzazione alla prevenzione al tumore al seno, quest’anno abbiamo voluto estendere il concetto di prevenzione anche agli uomini, con la possibilità di prenotare visite urologiche, ed ai ragazzi con una giornata sul Papilloma Virus. Insomma sarà un mese dedicato proprio a tutti, per questo invito la cittadinanza a partecipare numerosa”.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *