Carabinieri

C’è stato un blitz antidroga fuori dai confini della provincia per i carabinieri del Reparto territoriale di Aprilia che hanno condotto l’operazione insieme ai colleghi della stazione di Campoverde. Un’indagine finalizzata al contrasto dello spaccio di stupefacenti ha portato ad arrestare un cittadino indiano di 44 anni. Nel corso di una perquisizione domiciliare in un’abitazione di Anzio i carabinieri hanno trovato un ingente quantitativo di droga. Per la precisione 30 chili di hashishsuddiviso in panetti da 100 grammi ciascuno, oltre a 3,5 chili di marijuana e a 500 grammi di cocaina. Tutto lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro e l’uomo condotto nella casa circondariale di Velletri, dove si trova a disposizione dell’autorità giudiziaria. Le indagini sono ancora in corso per risalire ad eventuali complici del cittadino indiano nel gestire il traffico di stupefacenti e nel ricostruire la rete di spaccio in provincia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui