Operazione antidroga al grattacielo Pennacchi condotta dalla Polizia

Grattacielo Pennacchi

C’è stata una nuova operazione antidroga a sorpresa della Squadra volante della Questura al grattacielo Pennacchi. dopo quella del 6 aprile scorso, quando erano stati arrestati due uomini con un chilo e mezzo di droga. I controlli degli uomini coordinati dal vicequestore Celestino Frezza si sono concentrati su un appartamento del grattacielo dove sono state effettuate delle perquisizioni con l’ausilio delle unità cinofile antidroga. Il bilancio è di due persone denunciate, trovate in possesso di alcuni quantitativi di stupefacente. Anche in questo caso il blitz arriva dopo una serie di segnalazioni su un’attività di spaccio nel palazzo. Gli agenti hanno perquisito un appartamento al nono piano dell’edificio. All’interno di un cofanetto nascosto nel comodino sono stati rinvenuti 5 grammi di hashish e altri 2 di cocaina suddivisi in involucri già pronti per la vendita al dettaglio. In un altro cassetto della sala da pranzo sono stati ritrovati due quaderni con appunti riportanti nomi e cifre riconducibili all’attività di spaccio. La sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro. La denuncia è scattata per due cittadini italiani M.R., classe 1996, di Latina, pregiudicato per reati specifici, e A.G., classe 20 anni, incensurato. Sulla scorta di ulteriori informazioni acquisite in forma confidenziale, gli equipaggi della Volante hanno proceduto a un controllo in un appartamento al civico 2 di viale Mazzini, scala B. Nel corso delle verifiche, all’interno di un’abitazione al 4° piano, dove era presente un cittadino italiano agli arresti domiciliari per spaccio, sono stati rinvenuti altri 5 grammi di marijuana all’interno di un pacchetto di sigarette. La sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro. Il controllo ha portato alla segnalazione alla Prefettura di un cittadino italiano di 25 anni. Il bilancio dei servizi coordinati dal dirigente della Volante Celestino Frezza è di quattro posti di blocco in centro città, 53 persone identificate, 24 veicoli controllati e tre esercizi commerciali ispezionati.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *