Coronavirus

Ad Anzio e Nettuno negli ultimi giorni è aumentato il numero dei casi positivi, dopo settimane di tranquillità.  A fare il punto della situazione aggiornato a venerdì 3 luglio, ad Anzio è lo stesso sindaco Candido De Angelis. In base alle comunicazioni giunte dall’Asl Roma 6, gli attuali positivi sono 9;di questi uno è ricoverato in ospedale mentre gli altri 8 sono in isolamento domiciliare. Ha detto il sindaco: “Sette casi sono riconducibili allo stesso cluster familiare. La situazione è monitorata costantemente dall’Asl”.  Un nuovo caso è stato  registrato a Nettuno e di cui ha dato notizia nel pomeriggio di venerdì 3 luglio, l’Amministrazione comunale: “Si tratta di una donna di 64 anni risultata negativa, in precedenza, ad un tampone. Le sue condizioni non destano particolare preoccupazione ed è stata posta in isolamento domiciliare”.  Al momento risultano tre i positivi a Nettuno; oltre alla donna di 64 anni anche la coppia di coniugi la cui positività è stata confermata nei giorni scorsi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui