Conversazione con Antonio Bove- audio di Pietro Zangrillo
Antonio Bove – video di Pietro zangrillo

La prima partita della Coppa Italia della Prima Divisione Maschile per i ragazzi della Sud Pontino Pallavolo non è stata favorevole, ma comunque i ragazzi hanno dato tutto, come ha confermato il nuovo coach della formazione formiana Antonio Bove.

Partita tutto sommato buona dei ragazzi, anche se hanno sbagliato un pochettino. Si sa che nella pallavolo vince chi sbaglia di meno, però non si può dire nulla ai ragazzi che ci hanno messo il massimo impegno

Diciamo che questa qua è stata una prova, perchè i ragazzi sono stati fermi da tanto tempo. Si vedono che entrambe le squdre sono ferme da tanto tempo, quindi ci si aspettavano tanti errori. Sicuramente noi abbiamo sbagliato di più perché i nostri ragazzi sono giovanissimi, tranne qualcuno, ma sono tutti quindicenni, quindi siamo pienamente soddisfatti della prerstazione anche se non ci dà merito il punteggio. Però pienamente soddisfatti, anzi andremo avanti perché c’è da fare con i ragazzi, hanno margini di miglioramento, tanto margine di miglioramento, sono tutti quanti giovani e tutti quanti volenterosi, per carità. La prova è stata buona.”

La prossima è il Latina, quindi un’altra sfida interessante e si spera cjhe qualche errore di troppo non si faccia.

Si, dobbiamo curare questo aspetto degli errori che, ahimé, per una giovanile c’è tutto. Dobbiamo limitarci un pochettino per gli errori e noi lo faremo sicuramente. Però i parziali sono abbastanza alti, significa che la partita c’è stata, tranne l’ultimo set, però la partita c’è stata, 23, 22, 18 i parziali, quindi pienamente soddisfatti.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui