Nigeriano domiciliato ad Aprilia, già ai domiciliari, viene portato in carcere

Carcere di Latina

I militari della Stazione dei Carabinieri di Campoverde hanno ottemperato all’ordine di aggravamento di pena detentiva che è stato emesso dal  Tribunale di Velletri (Roma), arrestando un 42enne nato in Nigeria, già sottoposto alla detenzione domiciliare ad Aprilia in quanto  responsabile di detenzione ai fini spaccio di sostanza stupefacenti. L’arrestato è stato portato presso la casa circondariale di Latina.

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *