Niente gita per gli studenti di una scuola del casertano in provincia di Latina: la Polizia ferma l’autobus

Autobus

 Sulla scorta di quello che è accaduto in tempi lontani e vicini, la Polizia fa grande attenzione ai pullman che trasportano ragazzi in gita. Infatti gli alunni del Convitto nazionale Giordano Bruno di Maddaloni, dopo oltre due ore di attesa, nella mattinata del 17 aprile i ragazzi hanno dovuto fare marcia indietro e tornare a scuola in quanto erano in partenza alla volta dei Giardini di Ninfa e Sermoneta, nel territorio pontino, ma l’autobus è stato fermato dalla Polizia.  Dagli accertamenti sono emerse alcune irregolarità e gli agenti del Commissariato di Polizia hanno impedito la partenza della scolaresca. Nei giorni scorsi un episodio simile era avvenuto sempre in provincia di Caserta.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *