Aula

Non ci sarà nessun ulteriore slittamento sul ritorno a scuola in presenza per gli studenti delle superiori nel Lazio come ha ribadito la Regione Lazio attraverso una nota ufficiale diffusa nel pomeriggio di venerdì 15 gennaio, con cui ha smentito una fake news circolata nelle ultime ore. Nella nota della Regione si legge: “In queste ore sta circolando un finto comunicato della Regione Lazio in merito ad un ipotetico posticipo dell’apertura in presenza degli Istituti secondari della Regione. Si tratta di una fake news, per la quale verranno informate le autorità competenti”. Nessun ulteriore posticipo per i ragazzi delle scuole superiori della provincia di Latina e del Lazio dopo l’ordinanza firmata la settimana scorsa dal presidente Zingaretti che fissava il ritorno in classe per lunedì 18 gennaio. Ha spiegato ancora la Regione: “La Regione Lazio, come più volte ribadito in questi giorni, da lunedì 18 gennaio sull’apertura delle scuole secondarie si atterrà alla normativa nazionale”. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui