Natale in musica al Goretti di Latina

Musica al Goretti

Una tradizione del Goretti in musica che si è rinnovata anche quest’anno. Infatti il primo concerto c’è stato il 16 dicembre 2017 che ha visto anche l’inaugurazione del presepe ad opera dell’artista Georgijevic, realizzato in collaborazione con i ragazzi dell’oratorio san Luca e allietata da un momento musicale a cura dei maestri Antonio Cipriani e Roberto Caetani. Il 27 dicembre scorso il grande ritorno del “concerto itinerante” a cura  del Maggio Sermonetano, con Massimo Gentile, Francesco Ciccone e Guido di Falco, che ha reso omaggio ai pazienti ricoverati nei reparti dell’ospedale Santa Maria Goretti, con violino, chitarra e fisarmonica, riscuotendo grande successo. La kermesse musicale si è il  6 gennaio, con l’Epifania in Musica che dalle 17 alle 20 ha visto l’esibizione dei gruppi musicali presentati da Peppino Nicolucci. Ha aperto l’evento l’ Associazione Domus Mea Musicantiere-cooperazione artistica con i canti della tradizione natalizia tratti dal repertorio popolare,  quindi  il ritorno dei Generis & Co. con Paolo Pelagatti, Andrea Leandri, Andrea Montecalvo e Nora D’Orve’ con i grandi classici della musica italiana e pezzi inediti di Andrea Leandri , infine a chiudere la serata l’esibizione della Dream Cadillac Band con Roberto Abballe, Cinzia Ferrara, Silverio Guarino, Alessandro Mariani e special guest Eugenio Pastore con pezzi di Blus, Country e Rock. Erano presenti  all’evento il sindaco Damiano Coletta e il direttore sanitario Sergio Parrocchia che hanno salutato con entusiasmo la seconda edizione di questa iniziativa, che ha lo scopo di creare una sinergia tra la cittadinanza fuori e dentro l’ospedale, di avvicinare la città alla realtà del principale polo ospedaliero della provincia di Latina e dei suoi ospiti meno fortunati che per un periodo più o meno lungo hanno trascorso le loro festività presso il nosocomio: un esempio di socializzazione e solidarietà importante.

 

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *