Napoli, rinvenuto scheletro incastrato su una scogliera

cadavere-scogliera-1_DWN

Macabro rinvenimento nelle acque del Golfo di Napoli. É stato ritrovato incastrato tra gli scogli del quartiere Posillipo uno scheletro umano. La scoperta e’ stata fatta da alcune persone, attirate da un teschio, che hanno dato immediatamente l’allarme. Sul posto e’ giunta una pattuglia della polizia che ha avviato le indagini. Per accertare il sesso e l’identita’ della persona, nelle prossime ore, verra’ eseguito l’esame del Dna, presso la sede del II Policlinico.

Per gli investigatori, per lo stato di decomposizione in cui e’ stato trovato il corpo, il decesso sarebbe avvenuto sei-sette mesi fa, e potrebbe essere stato trascinato sulla scogliera dalle correnti marine. La zona in cui e’ stato fatto il rinvenimento corrisponde ad una discesa privata.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *