Coronavirus

C’è il lutto nella città di Anzio per la morte di una donna il 31 marzo che era risultata positiva al Coronavirus. Il cordoglio è stato espresso dal Comune per voce del suo sindaco Candido De Angelis: “La Città di Anzio è vicina al dolore della famiglia della nostra concittadina che, ricoverata con un quadro clinico particolarmente delicato, ieri pomeriggio ha perso la vita a causa del coronavirus”. Ieri anche la città sul litorale laziale ha aderito alla giornata nazionale per la commemorazione delle vittime del coronavirus: “Con le bandiere a mezz’asta, in segno di lutto, abbiamo ricordato tutte le vittime di questa pandemia, alle quali purtroppo si è aggiunta una cittadina anziate. Giungano alla famiglia le più sentite condoglianze dell’Amministrazione e del Consiglio Comunale tutto”. Ad Anzio,  anche se manca ancora il dato ufficiale aggiornato, si contano al momento 13 casi positivi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui