Multe a Itri per abbandono di rifiuti in strada

Rifiuti

La Polizia locale di Itri ha usato il pugno di ferro nel contrasto all’abbandono dei rifiuti. L’attività di controllo nelle ultime settimane ha portato ad individuare tre situazioni particolarmente gravi dove la mole di rifiuti abbandonati è risultata tanto consistente da rasentare la discarica. Gli episodi si sono verificati in diverse zone del territorio, alcune anche impervie con le conseguenti difficoltà per gli operatori di polizia locale per la raccolta degli elementi necessari per individuare gli autori del gesto. L’analisi della tipologia di rifiuti e gli elementi raccolti sul campo hanno permesso di individuare gli autori dell’abbandono ai quali, nei prossimi giorni, verranno recapitati i verbali con le sanzioni; verrà emessa anche un’apposita ordinanza per il ripristino dello stato dei luoghi a proprie spese. Hanno commentato dalla polizia locale in risposta agli obiettivi appunto degli obiettivi del comandante De Michelis : “Tali situazioni sono preoccupanti dal punto di vista ambientale  ed è necessario potenziare il controllo. ” Parallelamente all’attività  per il contrasto all’abbandono indiscriminato dei rifiuti, è continuo il controllo relativo al corretto conferimento dei rifiuti per poter mantenere gli ottimi livelli inerenti alle percentuali di differenziazione ( oltre l’80%) raggiunta dai cittadini di Itri. Ha affermato l’Assessore all’Ambiente Andrea Di Biase: “Grazie alla collaborazione della stragrande maggioranza dei nostri concittadini, congiuntamente all’impegno dimostrato dagli operatori della ditta incaricata del servizio di raccolta abbiamo raggiunto risultati eccellenti che hanno portato il nostro comune ad essere tra i più virtuosi della regione. Non ci possiamo permettere che per colpa di pochi individui, irrispettosi delle regole del buon vivere civile, vengano vanificati gli sforzi che ci hanno permesso di portare la nostra città a tali livelli di qualità ambientale”. I controlli contro l’abbandono indiscriminato di rifiuti sul territorio comunale continueranno nei prossimi giorni e saranno estesi a tutte le zone del centro urbano ed extraurbano, allo scopo di verificare il corretto conferimento dei rifiuti sia per la differenziazione che per il rispetto del calendario di conferimento. L’incremento dei controlli e delle sanzioni si rende necessario per preservare il territorio comunale dall’insorgere di discariche che, oltre ad essere dannose per l’ambiente, possono costituire l’innesco di pericolosi incendi e per questo la Polizia Locale fa appello a tutti i cittadini virtuosi affinché collaborino con segnalazioni utili ad identificare gli autori degli abbandoni.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *