Carabinieri

Un tragico incidente è avvenuto a Prossedi: la vittima è un’ operaio di 50 anni che stava effettuando lavori sul tetto di un’azienda per conto di una società esterna. Il lucernaio si è rotto e l’uomo è precipitato al suolo per diversi per circa otto metri morendo sul colpo. Quando i sanitari del 118 sono arrivati sul posto, per l’operaio ormai non c’era più nulla da fare e ogni tentativo di rianimazione è stato inutile. Le indagini sono seguite dai Carabinieri e dal personale della Asl che si occupa di sicurezza sul lavoro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui