Morto folgorato Palmerino Notaristefano

Eliambulanza

La vittima dell’incidente avvenuto domenica 28 luglio a Monte San Biagio si chiama Palmerino Notaristefno. L’uomo, 44enne, è morto folgorato da un filo elettrico e secondo la ricostruzione della dinamica l’uomo stava lavorando nel cortile della sua abitazione in via Epitaffio, nella frazione di Vallemarina, e stava portando un filo della corrente verso un pozzo. Improvvisamente però è scivolato sul terreno bagnato cadendo sul filo elettrizzatoe rimanendo colpito da una violenta scarica elettrica. Il 44enne è morto folgorato e ogni tentativo di rianimarlo da parte dei sanitari del 118 intervenuti sul posto è stato purtroppo inutile. L’abitazione è stata raggiunta poco dopo anche dai Carabinieri di Monte San Biagio che hanno ricostruito l’incidente. La salma è stata già restituita ai familiari per il funerale.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *