Casa Mazza
Mazza

Una tragedia assurda, incomprensibile, che lascia senza fiato, per una disattenzione un istituto comprensivo della città di Anzio ha perso per un incidente il suo dirigente. Parliamo di Ferdinando Mazza, che per andare a sistemare l’antenna televisiva, è precipitato dal tetto della propria abitazione a Latina, a Borgo Bainsizza. Non c’è stato nulla da fare, perché l’uomo è morto sul colpo. Mazza, ex insegnante del Liceo Meucci di Aprilia, attualmente ricopriva l’ufficio di dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo Anzio IV “Giovanni Falcone”. Il Sindaco di Anzio Luciano Bruschini e l’assessore alla Pubblica Istruzione Laura Nolfi, in un comunicato ufficiale hanno voluto rendere omaggio a “Una persona perbene, di grande spessore umano e professionale, che con entusiasmo aveva iniziato la sua esperienza, ad Anzio, all’inizio dell’anno scolastico”. Il giorno dei funerali tutti i plessi dell’Istituto Anzio IV saranno chiusi, in segno di lutto, per consentire agli alunni, agli studenti, ai docenti ed a tutto il personale scolastico di dare un ultimo saluto al preside.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui