Sochi
Sochi

Si è svolto a Sochi in Russia l’unico evento internazionale dedicato al mondo del circo, il “Master” dal 1° al 5 luglio, “International Circus Festival of Italy”, il Festival del Circo nato a Latina 18 anni fa, è stato presente agli “Oscar del Circo” di Sochi con una doppia candidatura nelle categorie “miglior Festival” e “migliore Produzione”. L’ambito premio quale “migliore produzione” è stato consegnato nelle mani del Direttore Artistico del Festival, Fabio Montico, in occasione della serata di gala del 4 Luglio a Sochi. Una vera e propria “consacrazione” per il Festival di Latina che oggi ha confermato la propria visibillità ed autorevolezza nel settore a livello mondiale. Un motivo di orgoglio per la famiglia Montico, dedita alla salvaguardia del Circo e della sua antica tradizione da generazioni; e come  ha dichiarato lo stesso  Montico:  “un premio che intendo condividere con tutta la numerosissima squadra di collaboratori e con l’intera città di Latina che da 18 anni ospita il Festival. Ringrazio mio padre per avermi trasmesso questa grande passione per il Circo”. L’amicizia con la Russia, Paese di antica tradizione circense, è inoltre suggellata dal recente sodalizio con la compagnia di Stato “Rosgoscirk”, una delle più celebri compagnie di Circo al mondo. Russian State Circus Company “Rosgoscirk” affiancherà l’Associazione Culturale “Giulio Montico” nell’impegno di produrre l’imminente diciottesima edizione di “International Circus Festival of Italy” in programma a Latina dal 13 al 17 Ottobre prossimi. La co-produzione italo-russa sarà foriera di nuove energie capaci di portare in Italia, in occasione del Festival di Latina, attrazioni russe dalla caratura finora inimmaginabile: quasi cento persone tra artisti, danzatrici e tecnici voleranno a Latina ad Ottobre per presentare performance circensi progettate con la precisa volontà di stupire il pubblico internazionale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui