Marciano parla dei parchi pubblici di Formia

Claudio Marciano

Ecco che il candidato del centro sinistra Claudio Marciano, in un comunicato stampa, ha voluto spiegare la sua visione sulla gestione dei parchi pubblici che sono presenti nella città con le tipologie di intervento fatti e da fare: tutti i quartieri necessitano di aree gioco attrezzate. Per questa ragione l’amministrazione  comunale uscente ha stanziato una cifra di 750 mila euro per realizzare nuovi parchi nei quartieri dove non esistono e per compiere un restyling in altri dove l’usura e alcuni episodi  di  vandalismo ne hanno ridotto la vivibilità. Un primo appalto, in corso d’opera, di 300 mila euro di fondi comunali  è destinato alla realizzazione  per il rifacimento di aree gioco e parchi come ,  un Parco pubblico nella Località Acqualonga e  a Penitro nei pressi della scuola materna;  il Parco Pimental in via D. Luigi Sturzo; interventi di manutenzione straordinaria  al Parco Tosti Valminuta a San giulio. L’ appalto in questione scadrà nel mese di luglio e un’amministrazione efficiente potrà garantire che i lavori siano terminati entro la fine dell’ anno.

Un secondo stanziamento di 450 mila euro , sempre derivante dal bilancio comunale, è in fase di progettazione esecutiva: questo vuol dire che la relativa gara d’appalto potrà partire entro l’autunno. Gli interventi previsti riguardano: restyling della villa comunale di Maranola, con nuovi arredi e parco giochi; il rifacimento della pavimentazione  di piazza Sant’ Andrea a Trivio, reso necessario dalla pessima opera realizzata anni fa dal centrodestra; il rifacimento della rete elettrica e nuovi giochi per bambini al Parco Antonio De’ Curtis a Gianola; un ampliamento dell’area giochi di Scacciagalline Rio fresco con installazione di nuove altalene e giochi per bambini. Ha dichiarato il candidato a  sindaco Claudio Marciano: “Questi appalti sono la risposta alle richieste di comitati e associazioni di quartiere Il nostro impegno appena saremo al governo della città è velocizzare l’iter per la messa in opera dei parchi dove non esistono ancora. Infine, rafforzeremo la pulizia grazie alla nuova flotta mezzi della Formia Rifiuti Zero e un appalto novennale per la manutenzione del verde” .

 

 

 

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *