Locandina

“Le bellezze di Formia tra arte pittura e archeologia”  era un evento programmato per sabato 16 maggio quale messaggio benaugurante alla Città per la ripresa dopo l’emergenza post Covid-19. A partire dalle ore 20:00 sulla pagina Facebook del Comune di Formia. Formia Contemporanea e la Torre di Mola quale nuovo centro culturale per la città, Seminaria e l’arte ambientale dove il territorio narra e fa sperare, i palazzi  e i balconi, le particolarità architettoniche della nostra città raccontate dall’Associazione Koinè; l’archeologia e il cammino nella storia di Formia grazie all’Associazione Sinus Formianus. Un intervento musicale del Duo Olimpo curato dall’Associazione WebProgens avrebbe chiuso l’omaggio alla bellezza. La locandina è di Alberto Rossini. Alberto dal giorno del suo compleanno, il 12 di maggio, continuerà ad amare Formia guardandola dall’alto di una nuvola; custodirà la nostra bellezza avvolto nell’azzurro e nel verde dei nostri colori. L’uomo di sport e di cultura, il padre e il marito, il dipendente comunale ma soprattutto il suo essere formiano continueranno ad accompagnare la bellezza della sua e della nostra amata città. Dedicato ad Alberto Rossini, il grazie della città di Formia, con amore, per amore, come ha affermato il vice sindaco Carmina Trillino

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui