banner 728x90
Maltempo

E’ intervenuta l’amministrazione comunale di Terracina che chiederà lo stato di calamità naturale in quanto la tromba d’aria ha causato diversi danni nel territorio. Ingenti sono stati i danni a diverse aziende agricole e abitazioni private causati dal maltempo che ha interessato in particolare i territori di Borgo Hermada, San Vito e zone limitrofe. Si legge nella nota che  “L’Amministrazione comunale si appresta a chiedere lo stato di calamità naturale alla Regione Lazio e, in quest’ottica, ha predisposto una semplice modulistica (diversificata tra azienda e abitazione) da compilare a cura dei titolari delle aziende e dei proprietari delle abitazioni per segnalare i danni subiti”.  Il modulo va protocollato entro e non oltre le 18 di giovedì 9 novembre 2017 presso l’Ufficio Protocollo del Comune o inviato tramite posta elettronica certificata (PEC) al seguente indirizzo: [email protected] . Ha proseguito l’amministrazione che  “La raccolta di questa documentazione  consentirà al Comune di Terracina di avanzare istanza per il riconoscimento dello stato di calamità naturale e, quindi, la possibilità di accesso ai risarcimenti previsti. È indispensabile rispettare la scadenza indicata altrimenti dovrà essere obbligatoriamente invalidata la procedura”.  È possibile scaricare i moduli dal sito internet www.comune.terracina.lt.it e dal profilo facebook “Comune di Terracina” (contenente il link al sito).

 

banner 728x90