Lo Sporting Club Maranola vince in trasferta con il Roman 91

Logo

Roman 91:  Amato, Bottone, Botta,  Martino,  Aielli,  Ridolfi,  Movilia,  Mollo. Allenatore:  N.D.

Sporting Club Maranola:  Matano, Cantagallo, De Simone,  Cerrone,  Stoto, Crepaldi,  Franciosa,  Conte, Nardella,  Iacobucci. Allenatore:  Iorio Ciro

Marcatori:

Primo tempo: 1° e 6° De Simone, 10° Franciosa (Sporting Club Maranola)

Secondo tempo: 3°Bottone (Roman 91), 12°Franciosa, 26° Cerrone (Sporting Club Maranola), 28° Botta (Roman91), 30° Cantagallo (Sporting Club Maranola).

Dopo la sosta forzata con la gara casalinga contro il Divino Amore, con la quale è previsto il recupero martedì 11 Dicembre, le ragazze formiane hanno affrontato con il piglio giusto un’altra trasferta nella Capitale, questa volta in casa della anch’essa neopromosse Roman 91. La classifica dava un leggero vantaggio alle ragazze del Golfo, ma certe gare nascondono tante insidie se non si affrontano con la giusta concentrazione. Per cui il primo tempo è stato sicuramente agevole dopo il 3 a 0 raggiunto nei primi dieci minuti di gara ma invece paghe e sicure di avere il risultato in tasca e della evidente differenza appalesatasi nei primi minuti di gioco si è spenta la luce e si è rischiato di rimettere in gara le avversarie. Ciò non è riuscito anche grazie ad una buona prestazione del portiere Diletta Conte ed al fatto che comunque oltre alle numerose occasioni da rete mancate, che avrebbero sancito la chiusura della gara con largo anticipo, si è riusciti a realizzare qualche altro gol tenendo comunque a debita distanza le avversarie. Nel primo tempo lo Sporting Club Maranola è andato subito a segno con Annalisa De Simone dopo un minuto di gioco, ha raddoppiato al 6° minuto sempre con la stessa De Simone ed ha realizzato la terza rete con un bel diagonale di Valentina Franciosa al 10° minuto, e sono state  fallite almeno altre tre palle gol palesando un appagamento che non si dovrebbe avere in questa categoria. Il primo tempo si è concluso con il vantaggio delle ragazze formiane per 3 reti a zero. Nel secondo tempo la squadra di casa è partita alla carica ed ha accorciato le distanze al 3° minuto, ma al 12° minuto Valentina Franciosa ha realizzato ancora per la squadra formiana, al 26° minuto su tiro di punizione Loredana Cerrone ha siglato la quinta rete dello Sporting Club Maranola. Negli ultimi minuti la seconda rete da parte della Roman 91 e nell’ultimo minuto Antonella Cantagallo ha fissato il punteggio sul 6 a 2 per la squadra formiana. Da segnalarsi oltre alle numerose occasioni fallite dalle Formiane anche due legni da parte delle padrone di casa, l’esordio stagionale della giovanissima Alessia Iacobucci ed il rientro in campo di Anna Pia Nardella, ferma dal giugno scorso. Per le ragazze dello Sporting un’altra trasferta delicata contro la Vis Virago, ma con una situazione di classifica differente rispetto a qualche turno fa.

 

 

 

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *