Latina Biz – Servizi Notizie Eventi Informazioni Calcio,Formia,Province,Sport Lo Sporting Club Maranola vince con il Roman 91 per 7 a 4

Lo Sporting Club Maranola vince con il Roman 91 per 7 a 4



Sporting Club Maranola: Cantagallo, Matano, De Simone, Crepaldi, Cerrone, Stoto, Pastore, Romano, Conte. Allenatore: Ciro Iorio

Roman 91: Amato, Marsullo, Martino, Bottone, Spataro, Ridolfi, Movilia, Botta. Allenatore: N.D.

 Arbitro: Denise Coletta di Frosinone

Marcatori:

1° tempo 12 Romano (Sporting Club Maranola), 17 Ridolfi (Roman 91), 24, 27 Romano (Sporting Club Maranola), 30 Matano (Sporting Club Maranola), 30 Bottone (Roman 91)

2° tempo: 7 Romano, 18, 22 Cantagallo (Sporting Club Maranola), 24 Marsullo, 30 Bottone (Roman 91)

Ammonizioni: Bottone (Roman 91)

 Una partita che era fondamentale per lo Sporting Club Maranola per evitare la zona play out, dopo la sconfitta subita nella scorsa trasferta. Ecco perché per le ragazze biancoazzurre era fondamentale portarsi a casa il bottino pieno, senza peraltro avere la sensazione di ritornare al baratro dei play out, ed infatti le due squadre, perché in campo si gioca in due, l’uno contro l’altro, le ragazze formiane hanno offerto sprazzi di buon gioco, passando in vantaggio con la sempre più bomber Roberta Romano, che al 12° riusciva, come suo solito, segnare il gol che apriva le danze, ma dopo cinque minuti le ospiti pareggiavano al 17° con Ridolfi che approfittava di una dormita delle ragazze formiane. Ma passavano altri minuti ed ecco che la Romano si scatenava di nuovo ed in tre minuti, dal 24 al 27 riusciva a ribaltare la situazione e segnare due reti che portavano lo Sporting sul 3 a 1, ed alla fine della prima frazione Martina Matano riusciva a portare a quattro le segnature, segnando il suo primo goal in campionato da quando ha assunto il ruolo da giocatrice pivot, ma la immediata risposta delle romane con Bottone chiudeva la prima parte della gara con il punteggio di quattro a due. Il secondo tempo diviso in due tranches: la prima parte che vedeva le formiane segnare tre goal, al 7 con la Romano e due reti della Cantagallo al 18 e al 22, e l’ultima parte del secondo tempo che vedeva le ragazze del Roman91 segnare due reti, al 24 con Marsullo e al 30 con la Bottone, fissando il definitivo punteggio finale sul 7 a 4. Buona direzione di gara della Coletta, ormai una abituée a calcare come arbitraggio i campi del calcio a cinque femminile, per le ragazze allenate da mister Iorio adesso il recupero di mercoledì che potrebbe servire ad allontanarsi definitivamente dalle zone calde della retrocessione.

Tag:, , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *