Sporting Club Maranola: Cantagallo, Ferro’, De Simone, Crepaldi, Pastore, Sportiello, Mangano, Conte, Nardella, Iacobucci. Allenatore: Balzano Massimiliano

Atletico San Lorenzo: Giuliani, Dastoli, Albanese, Strambini, Russo, Rottaro, Rago, Adamo, Bozzetto, Fatuzzo, Ciucci, Consiglio. Allenatore: Scoffone Patrizia

Arbitro: Luca Conti di Latina

Marcatori: 1° tempo – 28°  Strambini (Atletico San Lorenzo)

                    2° tempo – 14° Albanese, 17° Ciucci (Atletico San Lorenzo), 26° Iacobucci (Sporting Club Maranola)

Ricomincia la stagione dello Sporting Club Maranola, ancora in esilio per la inagibilità del palazzetto di Via Cinole e quindi ha giocato la prima di campionato il Kick Off di Gianola, periferia di Formia. Un campo che è stato utilizzato anche nella fase finale della scorsa stagione e che ha visto le ragazze salvarsi all’ultima giornata di campionato. Ma la prima di campionato le ragazze formiane hanno dovuto scontrarsi con una squadra ostica come l’Atletico san Lorenzo, che già lo scorso anno ha trionfato sul terreno della sqaudra del Golfo ed ancora una volta, visto poi il punteggio finale, questa squadra romana è ancora un tabù. Eppure le ragazze formiane non si erano comportate male, visto che hanno tenuto testa fino al 28° del primo tempo quando la Strambini dell’Atletico non ha segnato su errore della difesa formiana. Ben altra musica invece nel secondo tempo, quando le romane si sono imposte nella metà del secondo tempo con Albanese e Ciucci in tre minuti, dal 14 al 17à minuto. Solo verso la fine del match le ragazze formiane, vedendo che le romane sono calate alla distanza, hanno saputo rialzare l’orgoglio con una rete di Iacobucci al 26°. Squalifiche, infortuni e anche delle ragazze nuove in questa compagine che quest’anno è allenata dal nuovo mister Massimiliano Balzano, potrebbero essere un albi, ma le ragazze formiane hanno ancora da ingranare la marcia, e si spera che già nel prossimo incontro le formiane sappiano rialzare la testa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui