banner 728x90
Locandina
Palazzetto di Maranola
Ingresso in campo
Riscaldamento
Riscaldamento
Riscaldamento
Riscaldamento
Gianni Costa
Riscaldamento
Panchina Virtus Fenice
Gianni Costa
Sporting Club Maranola
Virtus Fenice
Sorteggio
Sorteggio
Terzo tempo
Panchina Sporting
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Cerrone Loredana
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
De Simone Annalisa
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Cerrone Loredana
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Giocatrici Virtus Fenice
Annalisa De Simone
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Martina Matano
Cambio
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Giocatrice Sporting
Sporting Club Maranola
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Giocatrici Sporting
Annalisa De Simone
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Infortunio
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Martina Matano
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Giocatrici Sporting
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Giocatrici Sporting
Time out Sporting
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Giocatrici Sporting
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Giocatrici Sporting
Giocatrici Sporting
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice 96
Giocatrici Sporting
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Infortunio
Giocatrici Sporting
Annalisa De Simone
Martina Matano
Giocatrici Sporting
Giocatrici Sporting
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Giocatrici Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Annalisa De Simone
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Giocatrici Sporting
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Giocatrici Sporting
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Panchina Sporting
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Infortunio
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Goal Sporting
Esultanza
Giocatrici Sporting
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Panchina Sporting
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Loredana Cerrone
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Giocatrici Sporting
Loredana Cerrone
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Sporting Club Maranola – Virtus Fenice
Amedeo Terilli

Sporting Club Maranola: Matano, Cantagallo, Papa,   De Simone, Mancini, Cerrone, Stoto, De Fusco, Crepaldi, Franciosa, Conte,  Iacobucci. Allenatore: Iorio Ciro

Virtus Fenice: Finocchi, Olivieri, Sebastiani, Sias, Mostarda, Zennari, Alagna, Cinti, Graniglia, Mascoli, Moretti.  Allenatore: Ceccarini Loredana

Marcatori:

1° tempo:

2° tempo: 12° Cerrone (Sporting Club Maranola), 24° Graniglia (Virtus Fenice)

Dopo le due sconfitte nei primi due turni di campionato, alla terza giornata di campionato le ragazze dello Sporting Club Maranola hanno colto il primo punto che con un grane rammarico potevano esserne almeno due, ma così non è andata. La Virtus Fenice si era messa in testa di poter portare a casa al meno un punto ed alla fine c’è riuscita, grazie anche ad una partita che dal primo minuto dell’incontro hanno portato avanti in modo arcigno e non hanno permesso alle ragazze formiane di poter sviluppare il loro gioco. Anche perché la Virtus Fenice è una retrocessa dalla A2  e quindi una squadra che possiede esperienza e coraggio da vendere in abbondanza. Cosa che nel primo tempo ha dimostrato ampiamente, e in diverse occasioni poteva cambiare il corso della partita se non ci fosse stata la mitica Martina Matano, il “portiere di ferro, l’Iron Woman che con il suo coraggio e la sua sfrontatezza ha impedito che le ospiti segnassero, intanto dei segnali di miglioramento del gioco da parte delle formiane si sono notati. Nella seconda frazione di gioco, dopo un primo tempo dove la tecnica e la tattica si sono annullate a vicenda, le due squadre hanno preso il coraggio a quattro mani  le squadre e sono iniziate ad allungarsi portandosi pressione a vicenda sino a quando una illuminata Loredana Cerrone liberandosi da una doppia marcatura scaglia un tiro forte e preciso e gonfia la rete avversaria. A questo punto le ragazze romane non ci stanno, mettendo in gioco tutta la rabbia fin qui repressa e quindi la partita si incattivisce, ma le ragazze formiane ribattono colpo su colpo sfiorando anche il raddoppio che però non arriva ma attuando un pressing notevole. A sei minuti dalla fine arriva però il pareggio delle ospiti con un bello e preciso diagonale su palla inattiva. La gara termina sul risultato di 1 a 1.  Il commento della goleador Cerrone è stato questo: “Penso che abbiamo ancora tanto da migliorare, dobbiamo conoscerci meglio, sbagliamo in tante piccole cose che possono essere corrette, io provengo dal calcio a 11 e mi rendo conto che è uno sport tatticamente impegnativo, ma ce la sto mettendo tutta, mi è sempre piaciuto mettermi in gioco e devo dire che ho trovato un gruppo fantastico, ragazze mister e società mi hanno fatto sentire subito a casa, e sappiamo che lo spogliatoio vale tanto, tutto ció mi stimola a fare sempre di più!! Ora tutte pensiamo già al prossimo turno contro il Villa Aurelia che ha raccolto 9 punti su 9, sappiamo che sarà ancora più dura di questa giocata, ma sono ancora più sicura che andremo a giocarcela a testa alta e senza nessuna paura. La palla infondo è rotonda! AVANTI FORMIA!,”

banner 728x90