Locandina

Passare un fine d’anno al teatro è estremamente originale, come propone il Teatro Moderno di Latina con una commedia dal titolo  Morta la Zia la Casa è Mia. Dopo la morte dell’anziana zia Olga, i quattro nipoti si riuniscono per organizzare il funerale e spartirsi il suo patrimonio. Tra equivoci, vecchi rancori, conflitti famigliari mai risolti, i protagonisti impareranno come la morte può essere “salvifica” (una eredità improvvisa può essere molto utile) e come davanti al denaro si scoprono tratti caratteriali nascosti anche in chi pensiamo di conoscere bene. Valeria Monetti, Alessandro Tirocchi, Maurizio Paniconi e Jacopo Pelliccia porteranno in scena un testo di Gianni Quinto per la regia di Marco Simeoli. Una commedia ironica e a tratti cinica accompagnerà il pubblico verso il nuovo anno: lo spettacolo inizierà alle ore 22.00, allo scoccare della mezzanotte tutto si fermerà per lo scambio degli auguri e ogni spettatore riceverà una dolce e gustosa sorpresa. Secondo le normative governative più recenti, per partecipare sarà obbligatorio esibire il super green pass e indossare la mascherina ffp2. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare il numero 0773 66 05 50.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui