Sede dell’Atp a Formia in Piazza Risorgimento – foto di Pietro Zangrillo

Il fare chiarezza sembra una parola d’ordine che ha scritto nel suo intervento il consigliere comunale di maggioranza Emanuela Sansivero. O forse perché quelle parole le ha usate perché sulla questione non ha compreso anche lei di che cosa si tratta, e quindi ha gettato un pò di luce abbagliante sugli occhi dei gufi per far vedere che lei è competente in questa materia? O, come ha spesso dimostrato, è intervenuta a sproposito facendo fare una figura barbina all’amministrazione? A queste domande speriamo di aver presto risposta, ma nel frattempo si riportano qui le sue parole: “Facciamo chiarezza :  l’azienda di trasporto locale ATP ha già ricevuto dal Comune di Formia i corrispettivi dei pagamenti fino al giorno 07 del mese in corso. La suddetta azienda ha  fatto richiesta al Comune di anticipare una somma non inferiore a 150 mila euro per affrontare l’emergenza Covid 19.  È importante sapere che il Comune di Formia si è reso disponibile sia ad erogare tale somma per intero in un’unica rata o a liquidare al Gestore la somma (circa 90 mila euro) corrispondente alla tratta che non ha potuto effettuare a causa dell’emergenza Coronavirus. In entrambe i casi comunque il Comune deve aspettare  l’ autorizzazione dalla Regione, alla quale il Sindaco di Formia ha già prontamente effettuato formalmente richiesta  poiché, solo la Regione può e deve decidere quale sia la risposta.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui