L’infiorata di Itri del 2016 alla Trentesima edizione

Locandina Infiorata Itri
Locandina Infiorata Itri
Dio è padre e madre
Dio è padre e madre
La sacralità della famiglia
La sacralità della famiglia
Altri
Altri
Trent'anni di Infiorata
Trent’anni di Infiorata

 

Pope
Pope
Dio è misericordia
Dio è misericordia
Laudato sii
Laudato sii
Happy family
Happy family
Mandala
Mandala
Uniti per lo sport
Uniti per lo sport
E per te che prezzo ha la vita
E per te che prezzo ha la vita
Un calcio al bullismo
Un calcio al bullismo
Itri
Itri
Simbologie
Simbologie 

Il parroco di Itri Don Guerino Piccione ha scritto la prefazione al libretto per annunciare la trentesima edizione dell’Infiorata in questi termini: “Giunge al trentesimo appuntamento l’edizione moderna dell’Infiorata del Corpus Domini: essa raccoglie  ed eleva ad opere d’arte vere e proprie la bella tradizione di onorare la Presenza reale del Signore nell’Eucarestia del Signore nell’Eucarestia, spargendo al Suo passaggio fiori e tappeti. E’ un appuntamento consolidato che vede la bella collaborazione e l’impegno infaticabile di tante persone e mette insieme, come in una bella sinfonia, l’elemento religioso e quello civile. L’augurio è che l’Infiorata del Corpus Domini diventi sempre più un appuntamento che, attorno al Signore Gesù principio di unità e fraternità, rafforzi l’impegno di collaborazione tra le varie realtà della nostra bella città di Itri.” Ma andiamo a vedere il programma di questa edizione dell’Infiorata di Itri.

Molti gli artisti, italiani e internazionali, e i giovani esordienti che anche quest’anno si cimenteranno con l’inconsueta “tavolozza” composta di petali di fiori. Ben 22 saranno i tappeti, della dimensione 4 per 7 metri, realizzati in via della Repubblica, mentre altri “quadri” sono previsti nei quartieri storici de I Visinali (lungo Corso Appio Claudio lato Roma), Porta Mamurra, Largo Staurenghi, Piazza Sant’Angelo, e Piazzetta Luigina Sinapi. L’artista itrano Normanno Soscia celebrerà questa trentesima edizione con un’opera inedita realizzata dai volontari dell’associazione Pro Loco Itri in Piazza Umberto I. Come consuetudine parteciperanno gli alunni delle scuole elementari e medie, i bambini della scuola dell’infanzia “Maria Regina Immacolata”, gli studenti dell’Istituto Agrario di Itri, del Liceo E. Fermi di Gaeta e dell’istituto comprensivo G. Rossi di SS. Cosma e Damiano. La manifestazione vede partecipi anche le numerose associazioni presenti sul territorio, come La Milizia dei Folli, Archimente, il Comitato Sant’Angelo, La Croce Rossa Italiana comitato locale di Itri, la Protezione Civile Emergenza Radio Itri, l’Azienda Faunistico Venatoria Frà Diavolo, l’A.S.D. Itri Calcio e l’A.S.D. Basket Itri. Venerdì 27 giugno, presso Via della Repubblica, sarà possibile partecipare ai gruppi di lavoro per il taglio dei fiori che saranno poi utilizzati per le composizioni. Momento partecipativo, questo, molto sentito all’interno della comunità itrana e aperto quest’anno anche a turisti e visitatori d’occasione che vorranno dare il loro prezioso contributo alla manifestazione. Sabato 28 maggio, alle ore 17, presso il Castello Medievale verrà inaugurata la mostra fotografica “30 anni di Infiorata itrana”, mentre alle ore 21:30 nei pressi di Via della Repubblica si esibirà il gruppo “Ritmo e vitalità” composto da ragazzi diversamente abili della cooperativa sociale “Cassiavas”. A seguire la compagnia teatrale “Le Maschere” proporrà al pubblico alcuni dei suoi sketch teatrali.

L’evento entrerà nel vivo domenica 29 maggio, quando, a partire dalle ore 6:30, ci sarà l’inizio della composizione dei caratteristici quadri floreali in tutto il paese e proseguirà nel corso della giornata con degustazioni di prodotti tipici, visite guidate nei principali monumenti e luoghi archeologici e la benedizione del tappeto floreale da parte dell’Arcivescovo di Gaeta (ore 12:00). Alle ore 19:30 il Corpus Domini passerà con delicatezza sopra il morbido e multicolore tappeto di Via della Repubblica. In serata la passeggiata in Via della Repubblica sarà accompagnata dal Quintetto “Quizas Acoustic Band” che si esibirà dal vivo a partire dalle 21:30, tra colori, profumi, musica e arte. A tavola “L’Infiorata con gusto”  delizierà con i suoi piatti tipici nei locali convenzionati.

 

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *