L’incontro tra il Comune di Formia e il curatore fallimentare Avvocato Navarra per il Multipiano Aldo Moro

Parcheggio Multipiano di Formia

Il Comune di Formia ha dato la comunicazione che nella convinzione che il multipiano Aldo Moro rappresenta un’opera strategica per la mobilità e la sosta della città, l’Amministrazione, nella giornata del 30 ottobre, ha incontrato l’Avv. Navarra, curatore fallimentare della Formia Servizi S.p.A. Nel premettere che dalla data della sentenza del Consiglio di Stato (21 luglio 2015), che ha dichiarato il parcheggio multipiano un bene privato, l’Amministrazione ha sempre provveduto al pagamento dei canoni mensili dovuti alla curatela a titolo di indennità provvisoria di occupazione, al fine di salvaguardare e permettere la continuità del servizio pubblico. L’incontro, che è stato cordiale e collaborativo, si è reso necessario per individuare le modalità di avvio delle procedure necessarie a seguito dell’Ordinanza di vendita immobiliare per incanto, disposta dal Giudice fallimentare in data 16 maggio 2018 e resa nota all’Amministrazione in data 17 ottobre 2018. L’incontro a cui hanno partecipato, oltre al Sindaco Paola Villa, l’Assessore all’Urbanistica Paolo Mazza ed il Dirigente dell’Avvocatura Comunale Domenico Di Russo è servito anche a ribadire la volontà dell’Amministrazione a non interrompere il servizio di sosta fino all’eventuale aggiudicazione del bene. L’Amministrazione, consapevole che la città non può privarsi di un importante servizio per i cittadini,  porrà in essere ogni iniziativa in tal senso in accordo con gli Organi della Procedura fallimentare.

 

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *