Latina

La lista civica Lbc fa il punto della situazione con gli eperti: “Smart City, Latina città del futuro”. Proseguono gli appuntamenti di Latina in Corsa ed il prossimo è in programma per le 19 di martedì 19 gennaio e sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina facebook del movimento. Hanno spiegato dalla stessa Lbc: “Una città che gestisce le risorse in modo intelligente, che tende a diventare economicamente sostenibile ed energeticamente autosufficiente, che è attenta alla qualità della vita. Questa è una città smart, ma può esserlo solo e soprattutto se parte dalle persone: il Covid ha imposto delle accelerazioni e delle scelte che segneranno il nostro futuro e delle città che abitiamo. Innovability è una parola che sintetizza il concetto di innovazione e sostenibilità, ed è la nuova frontiera per l’implementazione di una città smart, che metta al centro la persona e che utilizzi la tecnologia per migliorarne la qualità di vita; per questo è anche necessario un incremento dell’alfabetizzazione digitale per la cittadinanza ma anche dell’amministrazione per una governance smart, interattiva e reattiva, e per un’accessibilità che ormai non è più un concetto riferito ai soli ostacoli fisici”. A Latina, come in molte altre città, la digitalizzazione non è ancora pienamente sviluppata, e diventa uno degli obiettivi primari per renderla più competitiva e sempre più calata nel suo ruolo-guida nell’ambito del territorio provinciale. Latina Bene Comune ne ha già parlato, prima di Natale, nei tavoli specifici di Latina in Corsa su Sviluppo economico e Politiche giovanili, ed oggi propone un approfondimento online con gli esperti del settore per sintetizzare e valutare le nuove politiche possibili per il territorio. All’incontro parteciperanno il sindaco Damiano Coletta e l’assessore all’Innovazione e Politiche giovanili Cristina Leggio, che ne parleranno con gli esperti Pino Viglialoro (development director di Cisco) e Felice Arcuri (direttore operativo di Technoscience e docente all’Università di Tor Vergata). Moderano Elettra Ortu La Barbera, segretario di LBC, e Stefano Di Rosa, direttore generale di Technoscience.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui