L’inaugurazione del mercato Campagna Amica a Latina

Mercato Campagna Amica

Il 21 settembre scorso è stato inaugurato il mercato Campagna amica di Piazza del Popolo a Latina. Erano presenti il sindaco Damiano Coletta, il presidente provinciale di Coldiretti, Denis Carnello, il direttore provinciale Pietro Greco, il direttore regionale, Sara Paraluppi ed Omar Sarubbo in rappresentanza dell’assessore regionale all’agricoltura, Enrica Onorati. Dopo il taglio del nastro i tanti ospiti hanno visitato gli oltre venti stand che compongono il mercato di Campagna Amica di piazza del Popolo che con questo appuntamento fisso del sabato mattina raddoppia la propriapresenza nel capoluogo visto la storica apertura del mercoledì mattina presso la sede di Coldiretti in via Don Minzoni. Ha spiegato il direttore di Coldiretti, Pietro Greco:  “Due appuntamenti  perché una città come il capoluogo pontino merita grande considerazione da parte della nostra associazione e perché i cittadini apprezzano da sempre i prodotti dei nostri associati, l’altissima qualità a km zero che offrono e la garanzia di avere sulla tavola verdure, carni, formaggi, latticini, prodotti da forno e tantissime altre specialità proposte dalle nostre startup innovative, che rappresentano una certezza consolidata da anni di lavoro, rispetto per l’ambiente e scelte esclusivamente improntate all’ecosostenibilità”. Durante l’inaugurazione il sindaco di Latina, Damiano Coletta, ha voluto ribadire l’importanza dell’iniziativa di Coldiretti e la scelta di campo fatta dall’amministrazione comunale proprio improntata verso la valorizzazione dei prodotti del territorio e la sostenibilità ambientale. Ha ribadito il presidente provinciale di Coldiretti, Denis Carnello:Per questo motivo  abbiamo voluto ringraziare da subito il Comune di Latina, perché da un confronto estremamente costruttivo è emersa la comune volontà di esaltare i valori che sono propri della nostra associazione”. Ha sottolineato durante il suo intervento a margine dell’inaugurazione, ildirettore regionale di Coldiretti, Sara Paraluppi: “Piazze così grandi possono accogliere l’agricoltura in città. Agricoltura che è rappresentata da territorio, ambiente e benessere delle persone che possono usufruire di questi prodotti di altissima qualità. Siamo certi che a Latina si può continuare a fare bene e a portare avanti questi valori anche per le molteplici iniziative che vedono la nostra associazione impegnata su diversi fronti”. Tra i venti stand, che nel corso delle settimane aumenteranno ulteriormente, sono presenti categorie merceologiche che variano da frutta e ortaggi a chilometro zero, formaggi, vini, uova, salumi e carni fresche, prodotti da forno, funghi, carni bufaline, lumache e prodotti cosmetici derivati, distillati, confetture e persino aceto di kiwi e derivati. E’  presente anche un angolo bar dove vengono preparati cocktail con frutta e ortaggi esclusivamente a km zero.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *