Licenziato operaio di Cori a Roma: tenta il suicidio, lo salvano i Carabinieri

Ponte Milvio a Roma

Un 25enne di Cori è stato salvato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma intorno alle 19 del 28 agosto. L’intervento è avvenuto a Ponte Milvio. Il giovane era stato notato da alcuni passanti mentre era in preda alla disperazione, seduto sul parapetto e in procinto di togliersi la vita. L’intervento tempestivo dei militari ha permesso di salvare il ragazzo proprio mentre si stava buttando in acqua. I Carabinieri lo hanno afferrato per le braccia e per il bavero della camicia riuscendo a metterlo in salvo nonostante i suoi tentativi di divincolarsi. Secondo gli accertamenti lavorava in un panificio della zona ed era stato licenziato dal datore di lavoro poche ore prima. Ai militari ha raccontato che stava vivendo anche una situazione sentimentale difficile. Il 25enne pontino è stato affidato alle cure del 118.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *