Liberate tre tartarughe marine a Ventotene

Tartarughe

Evento importante dal punto di cista naturalistico nell’isola del Manifesto: tre tartarughe provenienti dal Centro Recupero Tartarughe Marine di Portici, Napoli,  sono state liberate nella giornata di lunedì 9 ottobre, sulla spiaggia di Calanave a Ventotene. Uno spettacolo a cui hanno assistito molti isolani e tutti i bambini della scuola Altiero Spinelli.  Gli esemplari erano stati soccorsi in acqua tra Lazio e Campania e poi curati e riabilitati dagli specialisti del Centro Recupero. Dopo la grande attesa delusa di questa estate, quando le uova deposte sulla spiaggia non hanno dato più segni vitali, il Comune di Ventotene in collaborazione con l’area Marina Protetta e la Rete Regionale Tarta Lazio si è organizzata per realizzare questo evento.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *