Mauro Battisti

L’ex assessore ai Lavori pubblici del Comune di Sermoneta Mauro Battisti è tornato a casa dopo che è stato colpito dal covid ed ha deciso di raccontare la sua esperienza di malato di covid sul suo profilo Facebook, ringraziando prima di tutto medici e infermieri che lo hanno assistito e il suo medico di base Francesco Aiuti: “Dal pronto soccorso al reparto covid ho visto persone con lacrime per mancanza di ossigeno nei polmoni, ho visto la paura negli occhi di tanti pazienti ma anche di tanti infermieri e operatori che cercano di tutelarsi. Mi è mancata l’aria, sono rimasto senza ossigeno solo per andare in bagno, non riuscivo a parlare, respiro corto e apnea, febbre a 39,6 e 20 giorni con ossigeno, 24 ore su 24, dormire a pancia in giù per respirare. Adesso valutate voi. Grazie a tutti per la vicinanza che avete fatto sentire, a me e a tutta la mia famiglia”. Il post su Facebook è accompagnato da una lunga serie di scatti fotografici fatti da lui stesso all’interno del reparto: l’ossigeno, il saturimetro, infermieri e medici che assistono i pazienti nella stanza dell’ospedale. Un incubo che è finito e che l’ax assessore ha deciso di raccontare per testimoniare cosa accade in un reparto covid.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui