C’è stato un calo rispetto alla giornata del 24 novembre i contagi da coronavirus nella provincia di Latina: sono 139 i nuovi casi comunicati mercoledì 25 novembre, dalla Asl con il consueto bollettino. Mentre si mantiene drammaticamente alto il trend dei decessi, 5 nelle ultime 24 ore. I nuovi positivi sono stati accertati in 21 diversi comuni pontini. Il dato più alto ancora una volta a Latina città con 51 casi giornalieri. Altri 15 sono stati riscontrati tra i residenti di Aprilia, 11 a Terracina, 10 a Priverno e 9 a Pontinia; e ancora 8 a Cisterna, 6 a Sezze, 5 a Sabaudia e 4 a Sermoneta; 3 nei centri di Fondi e Gaeta, 2 rispettivamente a Formia, Minturno, Procedi e Roccagorga e uno infine a Bassiano, Maenza, Monte San Biagio, Rocca Massima, Sonnino, e Spigno Saturnia. I pazienti deceduti erano residenti nei comuni di Aprilia, Cisterna, Fondi, Latina e Sezze; salgono ad 81 i decessi nel solo mese di novembre, 136 da inizio pandemia. Questo il quadro generale in provincia: sono 6429 gli attuali positivi con 6266 persone che sono al momento in cura presso il proprio domicilio; sono 163 i pazienti ricoverati. Importante l’aumento anche del numero dei guariti che sono stati 117 nelle ultime 24 ore, sono 2053 in totale. I contagi da inizio pandemia sono arrivati invece a 8618. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui