Lecce, pitbull azzanna bimba di 3 anni

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Tragedia a Lecce, una bimba di tre anni è stata azzannata da un pitbull. Il pitbull, di proprietá dello zio si trovava in cortile, lo zio non era presente in casa al momento dell’ accaduto. La piccola ha riportate ferite gravi ed è ora ricoverata al Vito Fazzi. Il cane ha morso una gamba e ferito anche un braccio. Il caso è ora in mano alla polizia, che sta svolgendo tutti gli approfondimenti. Dopo essere stata azzannata, la bimba è stata condotta in ospedale da un vicino di casa, che non ha perso un istante e l’ha caricata in auto. Era anche stato chiamato nei primi istanti anche il 118, ma si è deciso di non attendere l’ambulanza. All’ingresso in ospedale è stato subito dato un codice rosso ed è stata presa in consegna dai medici. Le condizioni della piccola sono gravi e la prognosi è al momento riservata.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *