Campanile della cattedrale di Gaeta

Dopo le disposizioni governative ecco quali sono stati gli aggiornamenti dell’Arcidiocesi di Gaeta che su mandato dell’Arcivescovo di Gaeta Mons. Luigi Vari  il vicario generale Don Mariano Parisella  ha comunicato a tutti i sacerdoti e ai fedeli laici per osservarle scrupolosamente: “A seguito delle ultime determinazioni del Governo italiano per far fronte all’emergenza legata al Coronavirus, su mandato dell’Arcivescovo, si stabilisce cheda oggi fino al 15 marzo sono annullate tutte le iniziative di carattere diocesano; il catechismo e altre attività legate soprattutto ai ragazzi sono sospese. Si ribadiscono le attenzioni già precedentemente comunicate, cioè: svuotare le acquasantiere, distribuire la comunione sulla mano, sospendere il segno di pace, attenzioni che precedentemente erano suggerimenti, ora diventano obbligatorie. Non sono sospese le celebrazioni liturgiche parrocchiali, in caso di problematicità consultare l’Ordinario. Certamente tutto ciò rappresenta un sacrificio, ma nessuno può sottrarsi al senso di responsabilità cui si è chiamati in questo momento.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui