Le strade di Latina.

strade-dissestateScommetto che, l’esclamazione “strade da terzo mondo”, sia uscita spesso dalla bocca dei cittadini di Latina e dintorni. Con tutto il rispetto per chi vive in condizioni peggiori delle nostre, le strade della nostra città, compresa la periferia e i Borghi, si trovano in condizioni disastrose. La differenza con il “terzo mondo” citato è che noi paghiamo tasse per un servizio e una qualità che latita. La messa in sicurezza delle nostre strade è fondamentale per la nostra vita e per la qualità della stessa. E’ troppo facile percorrere le strade cittadine, in auto, su due ruote, ma anche a piedi, e avere a che fare con buche, dissesti vari, mini-crateri, in una città dove il traffico è aumentato considerevolmente negli anni. E tra le strade cittadine, pur giustamente rispettando i limiti di velocità, si rischia continuamente di far danni alla propria auto oppure di farsi male se si transita con le due ruote. Per le strade periferiche il rischio è raddoppiato per la poca ampiezza della carreggiata, l’assenza di illuminazione, il solito dissesto del manto stradale, e la mancanza di difese ai lati delle strade stesse, dove è costante la presenza di fossi e canali anche di elevata profondità.

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *