Le ragazze dell’Under 18 della Asd Sud Pontino Pallavolo perdono 3 a 0 contro la Asd Pallavolo Nettuno

Asd Sud Pontino Pallavolo: Grossi Giulia (Capitano), Grossi  Rosanna, Viola (libero), Parrotta, Di Matteo, Di Russo, Baldi, Loris, Tomao, Lombardi. Allenatore: Nunzia Mitrano

Asd Pallavolo Nettuno: Rizzo, Aversa, Mercuri, Gjergji (Capitano), Bobrova, Maraglino (Libero), Carandente, Casto, Tohounkpin, Lupi. Allenatore: Cecilia Spaziani

Arbitro: Erika La Rocca di Latina

Parziali: 11 – 25, 12 – 25, 17 – 25

Un grosso passo in avanti da parte delle ragazze dell’Under 18 dell’Asd Sud Pontino Pallavolo che, si pur perdendo la terza partita di seguito in questo campionato Under 18 femminile, hanno mostrato dei chiari segni di miglioramento, nonostante che nella mattinata del 20 ottobre, la data in cui hanno giocato la terza giornata, che risponde alla terza consecutiva in casa, ecco che in modo progressivo le ragazze formiane hanno affrontato a viso aperto le ragazze della Pallavolo Nettuno senza nessuna paura e mostrando in diversi momenti di saper giocare un’ottima pallavolo, anche se qualche errore di troppo ha pregiudicato la possibile vittoria. Ma queste ragazze stanno crescendo, partita dopo partita, e chissà se presto non arriverà la sospirata tanto agognata vittoria. certo è che la loro allenatrice Nunzia Mitrano, le sta portando con mano verso una pallavolo a chi viene a vedere come queste brave e belle ragazze sanno esprimere con grazia ma anche con una buona tecnica di gioco. le ragazze devono si migliorare, ma bene così. Le ragazze formiane devono saper prendere in mano la barra del gioco e prima o poi la vittoria arriverà. Questo nonostante mancassero nella formazione titolare due ragazze importanti che rispondono al nome di Alessia Maggiacomo e e Brongo Nicole, ma comunque le loro compagne non hanno fatto rimpiangere la loro assenza giocando egregiamente.

Articoli Correlati

- No Comments on this Post -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *