Medici

E’ arrivato dal Lazio nella giornata del 31 marzo il dato confortante sulla diffusione del Coronavirus nella regione. Se per quanto riguarda la provincia pontina Salute Lazio attribuisce un aumento di 12 casi in un giorno, per un totale di 293 casi – dato non allineato con quello fornito dalla Asl nell’ultimo bollettino  che ne registra 2 in quanto non tiene conto dei nuovi tamponi positivi della giornata sempre del 31-, nel Lazio si registra un trend ancora in decrescita e che per la prima volta si attesta al 6%.  “Sono stati 181 i nuovi contagi registrati ieri in tutta la regione, per un totale di3095 casi – 2642 quelli attualmente in carico. Non bisogna però abbassare la guardia. In continua crescita il numero dei guariti che sale di 24 unità nelle ultime 24h, uno ogni ora, arrivando a 291 totali. Sono usciti dalla sorveglianza domiciliare in 8.985 e i decessi nelle ultime 24h sono stati 12. Un monitoraggio costante conferma l’efficacia delle misure messe in atto. Nell’intero mese di marzo non è mai stata superata la soglia d’allerta sui casi attesi in Pronto soccorso. La rete dell’emergenza sta funzionando. In merito alle situazioni di Fondi e Nerola le misure messe in atto si dimostrano efficaci”. E’ partita la distribuzione dei kit dei dispositivi per i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui